picking and packing

Picking e packing due processi complementari nella logistica

I termini Picking e Packing vengono utilizzati per definire quelle operazioni che vengono effettuate, all’interno dei centri logistici e dei magazzini, per la preparazione degli ordini che devono essere spediti. Nello specifico il Picking, che letteralmente significa selezionare, definisce quelle operazioni finalizzate al prelievo di un prodotto, mentre il packaging indica le attività di confezionamento. Le attività di Picking passano attraverso diverse fasi come: la preparazione della Picking List, l’organizzazione dei percorsi e delle modalità di prelievo da parte degli operatori e lo smistamento presso le postazioni di packaging. Gli addetti al confezionamento dovranno poi catalogare i prodotti, scegliere l’imballaggio più idoneo, controllare la quantità e il peso del collo da spedire, etichettarlo ed emettere fattura o documento di trasporto.

PICKING e PACKING NELLA LOGISTICA INTEGRATA

Nelle aziende di logistica in cui si processano un elevato numero di ordini, generalmente viene definito un team di addetti Picking e Packing che sono incaricati di raggiungere gli scaffali, estrarre gli articoli ed imballarli. Le due squadre lavorano in modo consecutivo. Esiste inoltre anche l’organizzazione Pick to Box che prevede la figura di un unico addetto che preleva il prodotto e lo inserisce direttamente nel pacco che verrà spedito al cliente. Il Picking e il Packing possono essere ottimizzati anche attraverso l’implementazione di soluzioni automatiche per la gestione del magazzino (come gli elevatori, i trasportatori orizzontali e verticali, i robot) che rendono estremamente agili e veloci tutte le operazioni. Per maggiori informazioni sul nostro servizio di Picking e Packing non esitare a contattarci.